mercoledì 18 aprile 2012

Scontri tra titani... dei film horror


Chi di voi non ha immaginato cosa succederebbe se si dovessero scontrare Michael Myers e Leatherface? Oppure Pinhead e Ash? O anche Freddy Krueger e Jason Voorhees (no... questo lo sappiamo!).
Qualcuno ha fatto diventare reale questo sogno! Parliamo degli sviluppatori di "Terrordrome - Rise of the boogeymen".

Terrordrome è un videogioco amatoriale del genere "picchiaduro" in cui è possibile scegliere tra una vasta gamma di villain provenienti dai più disparati slasher movies, a partire dal buon vecchio Freddy fino all'implacabile Jason, comprendendo personaggi provenienti da film meno rinomati come Candy Man o il poliziotto di Maniac Cop.
Come in tutti i giochi di questo genere, una volta scelto il maniaco che più ci si addice, l'obiettivo è affrontare gli altri personaggi nei vari scenari fino a farli diventare ammassi sanguinolenti prima che loro ci trasformino te.
Nonostante la provenienza amatoriale, è possibile capire da subito che il progetto è stato seguito con grande passione. I personaggi e gli ambienti dove avvengono gli scontri sono stati realizzati con grande cura dei particolari e con un dettaglio grafico da fare invidia ai giochi "professionali".


Attualmente il gioco è in fase di ultimazione. E' stata da poco completata la versione 2.7 e gli sviluppatori hanno annunciato che a breve dovrebbe essere pronta la 2.8, considerata la versione finale. Purtroppo, per tutti coloro che a questo punto del post hanno già preparato il joypad e liberato spazio sul solo hard disk, devo dare una brutta notizia. Qualche tempo fa, le case di produzione cinematografiche che detengono i diritti di alcuni dei personaggio utilizzati, hanno richiesto agli autori di rimuoverli dal gioco, nonostante la sua natura gratuita. Gli autori hanno deciso che togliere personaggi come Leatherface o Freddy Krueger avrebbe snaturato il gioco stesso quindi, si sono rifiutati, scegliendo la geniale opzione di sviluppare il gioco solo per uso personale (cosa che nessuno gli può negare), trasformando il sito in una sorta di diario in cui vengono annotati i progressi nello sviluppo e le nuove implementazioni che noi non avremo mai il beneficio di vedere se non in video. E' possibile visitare il sito del gioco a questo indirizzo.

Nessun commento:

Posta un commento